2013, AQABA (Giordania), Marsa Zayed, spazi pubblici

per Società Al Maabar (Dubai), REALIZZATO

Il progetto si inserisce nella generazione di MARSA ZAYED, un’intera porzione di città prospicente il golfo di Aqaba, in Giordania. Si sono tracciate le linee guida per la distribuzione in due quartieri di attività e flussi, in rapporto con l’energia dei rilievi, il golfo prospicente e il deserto, curando in particolare il progetto di Landscape (hard e soft). In particolare i distretti residenziali proposti dal piano a modello di suburb nordamericano, indifferenti dal contesto di Aqaba, necessitavano un progetto che offrisse un forte senso dei luoghi, a partire dallo spazio pubblico, concentrando in alcuni fuochi gli interventi principali di nuova centralità: una Moschea, aree a Playground, una Clubhouse. Ma la vera rivoluzione fu l’introduzione di  strade- parco lineari lungo i sedimi degli wadi, letti di antiche fiumare, che servendo il quartiere come vere e proprie dorsali diventano misura dei luoghi e gerarchia degli spazi. Con buona accessibilità, equilibrio e sicurezza, nel rapporto armonioso fra attività serventi e servite, tra pubblico e privato,  si è sviluppata la strategia dell’intero progetto, disegnando la viabilità e la distribuzione delle aree collaborando con la morfologia del sito, introducendo zone a 30 km/ora, curando l’illuminazione, l’arredo urbano e la componente vegetale.

Team: Franco Zagari, Pan Associati, MK Associates. Staff: Domenico Avati. Endri Memaj, Sara Gangemi

Share Button

Related ProjectsYou might also be interested in these